Cucina naturale: dal cibo ai piani di lavoro
I piani di lavoro in pietra naturale si abbinano perfettamente anche ad una cucina lineare e moderna.

Negli ultimi anni in cucina sono cambiate tante cose. Lo slow food, che inizialmente sembrava una nicchia per gourmet, è diventato un trend sempre più collettivo. E l’attenzione verso un’alimentazione sana e sostenibile va di pari passo con la ricerca di materiali naturali nel design per un ambiente che sotto ogni punto di vista garantisca il nostro benessere e quello del pianeta.

Cucina top in pietra naturale Giallo Colorado
La pietra naturale in cucina

Sinonimo di durata, qualità e funzionalità, la pietra vera appartiene alla storia, spesso anche al territorio e il suo ciclo di vita dall’estrazione al disassemblaggio, avviene nel massimo rispetto dell’ambiente.

Al tempo stesso la sua infinità varietà di tipologie, texture, colori e formati consente una totale personalizzazione e si presta ad interpretare ogni gusto.

Ecco perché la scelta della pietra naturale nei piani di lavoro si conferma come elemento irrinunciabile di una cucina viva, dove riunirsi e prendersi cura di sé stessi e di chi si ama.

Piani di lavoro in pietra naturale

Salubre e antibatterica la pietra naturale può plasmarsi in un lavabo, poco profondo ma ampio che evoca la cucina delle cascine dove l’alimentazione sana e a chilometro zero è di casa.  

O inserirsi nel design di cucina geometrica e lineare, ma profondamente legata ai valori della tradizione, attraverso finiture di superficie materiche e poco elaborate che mostrano la bellezza delle venature naturali e riportano il focus su una qualità che non ammette artifici.

cucina piano di lavoro in pietra naturale

Più di ogni altro materiale naturale utilizzato fin dall’antichità per opere di edilizia, arte e interior design, la pietra vera ha un’intrinseca “quota verde” dovuta sicuramente alla sua resistenza, ma anche e soprattutto alla sua bellezza che riesce a rendere un ambiente unico e andare al di là delle tendenze valorizzando nel tempo la materia prima.

Se vogliamo stare bene e occuparci della nostra salute mangiando meglio, in ottica anti-spreco e con un ridotto impatto ambientale, ricordiamoci che possiamo ampliare questo approccio anche ai materiali della nostra casa e nello specifico della cucina.

La pietra naturale migliora la vivibilità dell’ambiente, ci riconnette alla natura anche se siamo in casa e contribuisce in modo significativo a migliorare l’umore, la qualità della vita, l’energia e addirittura il sistema immunitario.

Approfittatene!

Vi aspettiamo in showroom per farvi esplorare la potenzialità delle nostre pietre naturali e affiancarvi nella realizzazione dei vostri progetti.

Ti potrebbe piacere anche:

V-Box: per fare un muro scenografico basta un mucchio di pietre naturali!
Versatili e intimamente connessi al luogo, i gabbioni in acciaio riempiti con pietre naturali sono resistenti ecosostenibili e hanno grandi possibilità espressive nel contemporaneo.
Voglia di giardino: novità e consigli per il vostro outdoor
La voglia di giardino incontra la bellezza della natura spontanea, l’attenzione all’ambiente e la gratificazione di avere uno spazio unico e personale in cui raccogliere una piccola produzione coltivata con le proprie mani.
Casa Green? ne abbiamo parlato con Sonia Melli, guida per privati – e non solo – nella bioedilizia!
Una casa green garantisce qualità di vita, risparmio energetico e rispetto dell’ambiente senza rinunciare a personalizzazione, funzionalità ed estetica.